Recupero dell'area ex maso stadio in località Laimburg/Pfatten

Descrizione del progetto

Responsabile progetto

Informazioni sul progetto

Committente
Provincia Autonoma di Bolzano
Ripartizione Edilizia e servizio tecnico
Piazza Silvius Magnago 10
I-39100 Bolzano

A seguito della costruzione a Salorno di nuove strutture per il centro per malattie mentali "Maso Stadio", i vecchi edifici del centro rimasero in gran parte inutilizzati. L'amministrazione provinciale di Bolzano deliberò di utilizzare l'areale, confinante con la tenuta di Laimburg, per l'ampliamento di queste strutture. Il compito del progetto era di realizzare idonei spazi per la Scuola di lingua tedesca di agraria per la frutticultura, la viticultura e il giardinaggio, la Scuola di lingua italiana per l'agricoltura, il Centro sperimentale di Laimburg, la Libera Università di Bolzano e per l'ammninistrazione della tenuta di Laimburg.

Architetto
Kohlmayer Oberst Architekten GbR
Johannesstr. 75
D-70176 Stuttgart

Team progetto ITB
Dott. Ing. Josef Taferner
Dott. Ing. Hermann Leitner
P.Ind. Marco Battisti
Geom. Fabio Balbinot
Dott. Ing. Roland Atzwanger


Servizi forniti
Progettazione e direzione lavori statica
Coordinamento della sicurezza
in fase progettuale ed
esecutiva
Progettazione antincendio

Periodo di esecuzione
dal 2016

Costo dell'opera
ca. 18. Mio. €